Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 

Il Piano di Zona

COS'È IL PIANO DI ZONA
I Piani di Zona (PdZ) sono lo strumento fondamentale di programmazione per definire e costruire il sistema integrato di interventi e servizi sociali così come delineato agli artt. 2 e 3 della Legge della Regione Emilia-Romagna 12 marzo 2003, n. 2 .
L'obiettivo è quello di mettere in relazione i vari soggetti , istituzionali e non, operanti su un territorio, per sviluppare e qualificare i servizi sociali rendendoli flessibili e adeguati ai bisogni della popolazione. In quest'ottica la scelta della Regione Emilia-Romagna è stata di prevedere PdZ di livello sovracomunale, coincidente con l'ambito dei Distretti sanitari.

LA ZONA SOCIALE RAVENNA CERVIA RUSSI
I Comuni associati a livello di Distretto - nel nostro caso i Comuni di Ravenna, Cervia e Russi - col concorso della Provincia di Ravenna e il supporto del Consorzio per i Servizi Sociali - programmano il sistema dell'offerta al cittadino in area sociale, e in collaborazione con l'Azienda USL Ravenna, integrano la programmazione sociale con quella sanitaria per offrire risposte unitarie e coerenti al bisogno di salute e benessere dei cittadini di uno stesso territorio.

LA COSTRUZIONE DEL PIANO DI ZONA
Il processo di costruzione dei PdZ parte dal territorio e si sviluppa attraverso il lavoro dei Comitati di Distretto per la parte politica, l'attività dell'Ufficio di Piano per il raccordo e l'organizzazione, gli incontri e il confronto nei tavoli tecnici e tematici per la raccolte delle proposte e la valutazione dell'efficacia delle azioni intraprese.
Ai tavoli tecnici partecipano non solo le istituzioni (in particolare Regione, Province, Comuni, Aziende USL, alcune amministrazioni statali), ma anche le IPAB, il mondo della cooperazione sociale e del volontariato, le organizzazioni sindacali e varie forme di associazionismo.
Il processo di costruzione del Piano di Zona è seguito in tutte le sue fasi dall'Ufficio di Piano: una struttura stabile a carattere tecnico-amministrativo avente sede presso il Comune capofila del Distretto ( Ravenna). Esso predispone gli atti di programmazione e integrazione, cura il rapporto tecnico con la Regione e il collegamento fra i vari soggetti istituzionali facenti parte della zona sociale.

LE CARATTERISTICHE DEL PIANO DI ZONA
Il Piano di Zona della Zona sociale Ravenna-Cervia-Russi è coerente con il Piano regionale degli interventi e servizi sociali e si raccorda con la programmazione sanitaria, in particolare di livello distrettuale.
È lo strumento principale delle politiche sociali, che serve a costruire un sistema integrato di interventi e servizi.
Integrato, perché deve mettere in relazione servizi che si offrono in strutture, servizi domiciliari, servizi territoriali, misure economiche, prestazioni singole, iniziative non sistematiche, sia che siano rivolte alla singola persona sia alla famiglia.
Integrato, perché deve coordinare politiche sociali, sanitarie, educative, formative, del lavoro, culturali, urbanistiche e abitative, e cioè: come, dove, e chi il sistema nel suo complesso assiste, si prende cura, riabilita, educa, forma, orienta e inserisce al lavoro, offre occasioni di cultura e di socialità, offre una città e un'abitazione vivibile e adeguata.
Integrato, infine perché deve far collaborare e lavorare, in modo coordinato ed efficace per i cittadini, soggetti istituzionali e non, pubblici e privati

GLI AMBITI DI INTERVENTO DEL PIANO DI ZONA
Gli obiettivi e le priorità d'intervento specifici della Zona, anche in ambito sociosanitario, nel quadro di quelli definiti a livello regionale, sono attinenti ai seguenti ambiti:
- Responsabilità familiari, capacità genitoriali, diritti dei bambini e degli adolescenti;
- Benessere dei giovani e prevenzione del disagio giovanile;
- Immigrazione, asilo, lotta alla tratta;
- Contrasto alla povertà e all'esclusione sociale;
- Reinserimento sociale ( dipendenze e altre forme di disagio sociale);
- Anziani
- Disabili

I PROGRAMMI ATTUATIVI DEL PIANO DI ZONA SOCIALE
Il Piano di Zona è a valenza triennale e si articola in Programmi attuativi annuali.

Per contatti e informazioni:
Servizio sociale associato dei comuni di Ravenna, Cervia e Russi - U.O. Coordinamento pianificazione e monitoraggio

Via M. D'Azeglio, 2 48121 Ravenna
tel 0544 482238 e-mail rserri@comune.ra.it