Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Comune ›› Consiglio Comunale ›› Gruppi Consiliari legislatura 2011-2016 ›› Comunicazione dei Gruppi ›› Gruppo Consiliare Lega Nord ›› Comunicati ›› Stazione, Speyer, Viale Farini e Isola San Giuseppe richiedono un presidio permanente. Proposta depositata in Comune per impegnare l'Amministrazione ad attivarlo.

Stazione, Speyer, Viale Farini e Isola San Giuseppe richiedono un presidio permanente. Proposta depositata in Comune per impegnare l'Amministrazione ad attivarlo.

Paolo Guerra

Lega Nord Romagna

La vera porta di ingresso di Ravenna sulla quale si affacciano turisti e i giovani che ogni mattina si dirigono alle scuole, e nella quale, sino a qualche anno fa, passeggiavano i nostri pensionati è la stazione di Ravenna e le aree circostanti dei Giardini Speyer (e la testata della Darsena di città).

 

E' inammissibile minimizzare e apprendere dell'ennesima aggressione ai danni di una persona si Viale Farini. Non esistono più tempi di attesa o giustificazioni e le Forze dell'Ordine, compresa l'Amministrazione Comunale con il proprio corpo della Polizia Municipale, hanno il dovere di presidiare questa zona continuativamente.

 

Si sappia che l'Amministrazione comunale ha recentemente approvato, con la nostra contrarietà, l'attività triennale di "Cittattiva" con un ufficio preso in affitto sotto ai portici del quartiere San Giuseppe, e destinando 250mila Euro a questo progetto. Una iniziativa che dovrebbe integrare ed avvicinare la multiculturalità e la mediazione sociale nel quartiere Speyer.

 

E qualche mese prima bocciando la mia proposta di variazione al bilancio per destinare maggiori risorse alla Polizia Municipale al fine di adeguare il numero di agenti (presenti 188 anzichè 220 ritenuti necessari al 2008), e di incrementare il monte ore per lo straordinario di quelli attualmente in forza.

 

Non so se l'aggressione ai danni dell'anziano di qualche giorno fa sia stata compiuta da stranieri, ma ormai il degrado, l'incuria, lo spaccio e la criminalità che si trova in questa area della città è tale che appare improrogabile la realizzazione di un presidio permanente. E per questo, in qualità di consigliere della Lega Nord Romagna, presenterò la proposta di destinare almeno 2 agenti della Polizia Municipale a presidio di queste aree per almeno 2 turni lavorativi giornalieri invitando il Prefetto a chiedere ai Comandanti delle altre Forze dell'Ordine di colmare con proprio personale i restanti orari della giornata.