Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Eventi ›› Dante2021 - VII edizione

Dante2021 - VII edizione

 
dal 13/09/2017 al 17/09/2017
Categorie: Congressi e convegni / Nel territorio / Visite guidate

Antichi Chiostri Francescani - via Dante Alighieri, 4/6
Basilica San Francesco - Piazza San Francesco, 1

Dante2021 , l'unico festival nazionale interamente dedicato al padre della lingua italiana, giunge alla sua 7° edizione, proseguendo in questo modo il suo percorso celebrativo in vista del VII° Centenario della morte morte del Sommo Poeta Dante Alighieri.
Quest’anno l’orizzonte del Festival sarà definito da una citazione dalla Commedia: «il lungo studio e ’l grande amore» (Inferno I, v. 83), un frammento di verso che evoca immediatamente quel primo incontro fra il viaggiatore Dante e la guida Virgilio, pietra angolare da cui fiorisce la sapiente e vertiginosa architettura del poema.
Il ricco programma si svolgerà dal 13 al 17 settembre ma sarà anticipato da alcune piccole letture dantesche nella settimana precedente: una sorta di “antipasto” del festival intitolato Dante Hors d’Oeuvre (D.H.O.).
L'evento è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna con la direzione scientifica dell’Accademia della Crusca di Firenze.
------------
Ingresso libero a tutti gli eventi

Da mercoledì 6 a sabato 9 settembre

  • MUSEO NAZIONALE E CAFFÈ LETTERARIO
    Dante Hors d'Oeuvre
    «Or se’ tu quel Virgilio e quella fonte / che spandi di parlar sì largo fiume?» (Inferno I, vv. 79-80)
    «Vagliami ‘l lungo studio e’l grande amore / Tu se’ lo mio maestro e ‘l mio autore» (Inferno I, vv. 83-84)
    Gli appuntamenti porteranno in scena lo studio e l’amore di protagonisti quali Alexander Lobodanov, Maurizio Molinari, Antonio Patuelli, Teodolinda Barolini, Sandro Lombardi, Davide Riondino, Brunello Cucinelli, Carlo Ossola, Stefano Salis, Paolo D’Achille, Giovanna Frosini, Giuseppe Polimeni, nonché Corrado Augias e Enrico Ruggeri.

Mercoledì 13 settembre

  • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
    Apertura del Festival | Ore 17
    Verso il VII centenario della morte di Dante Alighieri - VII edizione: il lungo studio e ’l grande amore
    Con Ernesto Giuseppe Alfieri, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio; Claudio Marazzini, Presidente dell’Accademia della Crusca; Domenico De Martino, Direttore Artistico di Dante 2021.
    A seguire: "Dante parla Russo", Con Alexander P. Lobodanov, Università Lomosonov di Mosca.
    Letture di Alessandro Libertini, Compagnia “Piccoli Principi”.
    Fra le letture anche due poesie dedicate a Ravenna e a Dante, di Alexander Blok e di Nikolaj Zabolockij
    Ne la pittura tener lo campo | Ore 18.30
    Inaugurazione della mostra Visioni Dantesche di Aristide Foà
  • BASILICA DI SAN FRANCESCO
    I canti del Purgatorio | Ore 21
    Con il Coro Ludus Vocalis, il Coro Santo Spirito e l’Orchestra Città di Ferrara
    Giulia Semenzato • soprano - Josè Maria Lo Monaco • mezzosoprano - Marcello Prayer • voce recitante - Diego Terreni • direttore
    Il concerto è promosso e offerto dall'Associazione Musicale Angelo Mariani di Ravenna

Giovedì 14 settembre

  • BIBLIOTECA CLASSENSE (Sala Dantesca)
    Il Senso di una Comunità | Ore 17
    Dialogo a partire da una citazione dantesca «E sonar nella voce e "io" e "mio" / quand’era nel concetto "noi" e "nostro"» (Paradiso XIX, vv. 11-12)
    Con Maurizio Molinari, direttore "La Stampa" e Antonio Patuelli, Presidente di Cassa Risparmio Ravenna e dell'Associazione Bancaria Italiana.

Venerdì 15 settembre

  • BIBLIOTECA CLASSENSE (Sala Dantesca)
    Paradiso: Realismo e realtà | Ore 17
    Con Teodolinda Barolini, Columbia University di New York.
  • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
    Inferno Novecento | Ore 21
    Con Sandro Lombardi e David Riondino
    Drammaturgia di Fabrizio Sinisi
    Regia di Federico Tiezzi

Sabato 16 settembre

  • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
    Impresa, studi umanistici e arte: un incontro possibile? | Ore 11
    Con Brunello Cucinelli, stilista e imprenditore; Carlo Ossola, Collège de France di Parigi e direttore dell’Istituto di studi italiani dell’Università della Svizzera Italiana
    Conversazione guidata da Stefano Salis (Il Sole 24 Ore)
    Vincitrici Olimpiadi di italiano 2017 | Ore 17 - Ilaria Pennacchio (Parigi) e Federica Improda (Formia)
    Con Paolo Corbucci (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca – Coordinatore delle Olimpiadi)
    A seguire:Impresa, studi umanistici e arte: un incontro possibile?
    Con Rossella Bisazza, Fondazione Bisazza – Vicenza; Antimo Cesaro, Sottosegretario Ministero Beni Artistici e Culturali e Turismo; Alberto De Toni, Rettore Università di Udine; Giuseppe La Scala, Toogood Society ; Tommaso Sacchi, Capo della segreteria Cultura del Comune di Firenze. Condotta da Stefano Salis (Il Sole 24 Ore)
    - Un spirito soave pien d’amore, / che va dicendo a l’anima: sospira» (Vita Nuova) | Ore 21
    Con Stefano Albarello, liuto, chitarra e voce • Virginia, voce
    - Premio Dante-Ravenna: CORRADO AUGIAS
    Con Paolo D'Achille, Università di Roma 3, Accademia della Crusca
    - Premio Musica e Parole: ENRICO RUGGERI
    Con Giovanna Frossini, Università per Stranieri di Siena, Accademia della Crusca.

Domenica 17 settembre

  • CASA MATHA
    Dante nel Risorgimento | Ore 11
    Alla luce del verso della Commedia «sanar le piaghe c’hanno italia morta» (Purgatorio VII, v. 95)
    Con Giuseppe Polimeni (Università Statale di Milano). Lettura di Lorenzo Degl'Innocenti.