Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› La Città ›› Come raggiungere la città

Come raggiungere la città

Come raggiungere la città

Capoluogo di provincia della Regione Emilia-Romagna conta, al 31 dicembre 2014, 158.911 abitanti.

Situata a est dell'Italia settentrionale confina a sud con le province di Forlì e Cesena, a nord con quelle di Bologna e Ferrara.
Ravenna dista appena 10 chilometri dal mare.

Ricca di storia, di monumenti e di opere d'arte, Ravenna è la capitale del mosaico.
Famosa anche per il suo porto commerciale, per il suo Porto Turistico Internazionale "Marinara" di Marina di Ravenna e per lo stabilimento termale di Punta Marina Terme.
La sua prevalente vocazione di città ospitale le consente di offrire a quanti desiderano soggiornare una buona ricettività alberghiera, un ampio servizio di campeggi ben attrezzati ed altre strutture alternative come ostelli, aziende agrituristiche, etc.
Ben otto dei suo monumenti più antichi costituiscono Patrimonio dell'Umanità sotto l'egida dell'Unesco.

Ravenna è una città ricca di eventi culturali e manifestazioni di prestigio internazionale, come: Ravenna Festival, Mosaico di Notte, Ravenna Bella di Sera, Ravenna Jazz, Mosaici Sonori, sono solo alcuni degli appuntamenti di rilievo. Accattivante ed accogliente il suo Centro Storico con numerosissimi negozi e vetrine di commercianti ed artigiani che espongono un ampia gamma merceologica.
Le sue Pinete e le sue Zone Naturali - ricche di un patrimonio inestimabile di flora e fauna - costituiscono parte integrante del Parco Regionale del Delta del Po.
La piadina, i cappelletti di magro alla romagnola, la ciambella, il sangiovese e l'albana sono alcune delle prelibatezze dell'arte culinaria di Ravenna.

Il capoluogo romagnolo offre diverse opportunità: di divertimento, con il Parco di Mirabilandia; di svago, con l'ampio cartellone di iniziative e mostre; di turismo, con numerose escursioni che vanno da quelle culturali-turistiche a quelle naturalistiche (si consiglia una visita alle Pinete di S. Vitale e Classe, all'Oasi di Punte Alberete ed al più grande parco cittadino il "Parco Teodorico".

I collegamenti più spediti sono quelli stradali ed autostradali. Da Nord, Ravenna si raggiunge con l'autostrada A14 da Bologna dove confluiscono l'autostrada A1 del Sole, la A21 Torino-Piacenza e la A22 del Brennero. Provenendo da Venezia la direttrice più veloce resta la strada statale 309 "Romea", sulla quale si innestano le strade provenienti da Padova e Ferrara.
Da Sud, oltre alle autostrade A1 e A14, sono da segnalare la superstrada E45, che attraverso l'Appennino collega Ravenna a Roma e la strada statale 16 Adriatica.

Gli aeroporti di Bologna (G. Marconi), Forlì (G. Ridolfi), Rimini (Miramare) e Venezia (Marco Polo), sono collegati con le più importanti città italiane ed europee con servizi di linea e voli charter. Da Bologna si può raggiungere Ravenna in auto e in treno con tempi di percorrenza tra una e due ore; in auto da Venezia circa due ore, da Forlì e Rimini in meno di un'ora.