Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Notizie di copertina ›› Bonus facciate: chiarimenti su come verificare se la propria abitazione rientra nelle zone A o B

Bonus facciate: chiarimenti su come verificare se la propria abitazione rientra nelle zone A o B

Nella legge di bilancio 2020 sono previste agevolazioni fiscali per coloro che volessero recuperare o restaurare le facciate esterne degli edifici di proprietà.
Per avere diritto al bonus è necessario che gli edifici siano ubicati nelle zone A e B, così come è indicato nel Decreto interministeriale 2 aprile 1968, n. 1444 o in zone a queste assimilabili in base alla normativa regionale e ai regolamenti edilizi comunali.
Il comune di Ravenna, al fine di favorire la possibilità di accedere al beneficio, ha elaborato una guida per permettere a chiunque di verificare se la propria abitazione rientra o meno nelle zone A o B.
Attraverso il portale online degli strumenti urbanistici del Comune è possibile individuare l’immobile e verificare, in modo autonomo, se la zona di Piano Strutturale Comunale trovata corrisponde a una zona A o B del decreto mediante la tabella A di equiparazione all’articolo 16 del PSC 5 - Norme tecniche di attuazione.
Con Determina Dirigenziale 2653/2020 del 16/11/2020 dell’ U.O Progettazione Urbanistica e Attuativa Spazio Urbano e Naturalistico è stato chiarito che nel caso in cui, nella verifica “componente di Zona” secondo la procedura precedentemente indicata, si riscontri discordanza rispetto alla relativa “componente di Zona” individuata secondo il RUE e quest’ultima sia individuata come “Spazio urbano, Città consolidata o in via di consolidamento, Prevalentemente residenziale”, si rende necessario, ai soli fini del cosiddetto “Bonus Facciate 2020”, considerare come riferimento la perimetrazione, di maggiore dettaglio, definita dal RUE.
Pertanto per individuare se l’immobile ricade nella zona A o B non è necessaria la presentazione di alcuna modulistica o domanda agli uffici comunali.

Nella correlata sottostante è possibile effettuare la consultazione