Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Notizie di copertina ›› Eliminazione delle barriere architettoniche e realizzazione di nuove piste ciclopedonali a Ravenna in via Fontana e a Marina Romea in piazza Italia

Eliminazione delle barriere architettoniche e realizzazione di nuove piste ciclopedonali a Ravenna in via Fontana e a Marina Romea in piazza Italia

La società Credendino Domenico di Afragola si è aggiudicata l'appalto per la realizzazione di un progetto di abbattimento di barriere architettoniche e completamento di percorsi ciclabili, a Ravenna in via Fontana e a Marina Romea in piazza Italia.

Su una base d'asta di 212.944,06 euro, la ditta, che ha partecipato alla gara con altre 22 imprese, ha proposto un ribasso del 10,563 per cento, pari a un'offerta di 190.450,78 euro. L'importo complessivo dell'appalto è invece di 228.944,06 euro.

Il progetto _ che rientra appunto nell'ambito delle opere di completamento e adeguamento dei percorsi pedonali e ciclabili esistenti in modo tale che siano percorribili anche dai disabili _ è costituito da due interventi indipendenti.

In via Fontana sarà demolita parte del marciapiede esistente sul lato est, al fine di creare lo spazio per realizzare una pista ciclabile, che sarà larga due metri e mezzo e verrà separata e protetta dalla corsia stradale tramite un cordolo. La parte di marciapiede rimanente sarà larga un metro e mezzo e verrà delimitata da un nuovo cordolo. In corrispondenza degli accessi alle aree a parcheggio verranno creati scivoli idonei a garantire la percorrenza anche ai portatori di handicap e attraversamenti ciclo pedonali con segnaletica orizzontale e verticale. Nel punto di innesto della pista ciclabile con il marciapiede di via Berlinguer sarà necessario demolire parte dell'aiuola verde esistente, così da raccordare e proteggere la curva e l'attraversamento pedonale di via Berlinguer.

L'intervento che si andrà a realizzare in piazza Italia, a Marina Romea, servirà a separare la zona destinata a parcheggio dalla sede stradale, inserendo un'aiuola verde e fiorita, larga poco più di un metro, al limite della banchina stradale attuale. Adiacente all'aiuola e protetta da quest'ultima, verrà realizzata una pista ciclo pedonale larga tre metri, così da dare continuità ai percorsi già esistenti. La nuova pista sarà a sua volta protetta, verso il parcheggio, da una transenna metallica, in modo tale da impedire che eventuali auto in sosta ne invadano la sede. L'area a parcheggio sarà dotata di 40 posti auto, di cui 2 per handicappati in via dei Pioppi e in via dei Lecci e 7 a lato della via dei Pioppi. L'illuminazione della piazza verrà integrata da un nuovo impianto, costituito da otto punti luce posizionati all'interno dell'aiuola verde. Si realizzerà inoltre, al centro della piazza, una nuova linea fognaria.

I lavori partiranno, nel corso dell'estate, da via Fontana, a Ravenna, in modo tale da non intralciare l'attività del mercato, a Marina Romea. In autunno il cantiere si sposterà in piazza Italia.