Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Notizie di copertina ›› Protezione Civile: preallarme per mare agitato dalle 18 di domenica 28 febbraio

Protezione Civile: preallarme per mare agitato dalle 18 di domenica 28 febbraio

"Una nuova allerta, la 38, diffusa poco fa dall’Agenzia di Protezione civile regionale istituisce dalle 18 di domenica 28 febbraio alle 12 di lunedì 29 febbraio 2016 afferma il sindaco Fabrizio Matteucci - il preallarme per evento costiero. E‘ infatti previsto nelle prossime ore l’aumento del moto ondoso con mare da molto mosso e agitato (altezza d'onda maggiore di 3.5 metri e livello del mare di 1 metro) e probabili ingressioni marine su tutta la costa.

 

Per questi motivi possono essere sommersi i moli, le banchine portuali e le dighe foranee e risultare difficoltose le attività che si svolgono in mare ed il funzionamento delle infrastrutture portuali.

 

Sono possibili fenomeni di erosione dell’arenile e inondazioni delle zone di retrospiaggia con danni agli stabilimenti balneari.

 

L’Amministrazione comunale è già attivata per impedire l’accesso a moli e dighe mediante transenne all’imbocco delle dighe di Marina di Ravenna, di Porto Corsini, e Casalborsetti.

 

E’ stata inoltre allertata l’impresa che sta costruendo il secondo tratto del muretto di Lido di Savio per intervenire tempestivamente in caso di emergenza. La situazione verrà tenuta sotto controllo anche durante la notte da una pattuglia della Polizia municipale che effettuerà sopralluoghi nelle zone interessate dai fenomeni.

 

 

 

Eventuali evoluzioni verranno rese note mediante gli organi di informazione e il sito del Comune www.comune.ra.it e i social network".