Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Privacy ›› Web Privacy Policy

Web Privacy Policy

In questa pagina vengono descritte le regole di gestione di alcuni siti web del Comune di Ravenna in riferimento al trattamento dei dati personali dei visitatori che lo consultano.

Tali siti sono accessibili per via telematica a partire dai domini e sotto-domini registrati dal Comune, tra i quali a titolo esemplificativo e non esaustivo:
www.comune.ra.it
www.rapida.comune.ra.it

Visitando questo sito, si accettano i termini e le condizioni di seguito riportate.

Il contenuto della presente pagina si ispira anche

  • alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento;
  • alle Linee Guida per i siti web della Pubblica Amministrazione, emanate in attuazione dell’art. 4 della Direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione 26 novembre 2009, n. 8, con l’ obiettivo di suggerire alle Pubbliche amministrazioni criteri e strumenti per la razionalizzazione dei contenuti on-line, la riduzione dei siti web pubblici obsoleti e il miglioramento continuo di quelli attivi

I dati personali raccolti attraverso i siti del Comune sono trattati con strumenti automatizzati e per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche ed idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste sono utilizzati al solo fine di dare esecuzione alle richieste inoltrate, e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia strettamente necessario e funzionale a tale finalità, nel rispetto delle specifiche informative rese ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 196/03. I dati sono trattati da personale appositamente incaricato al trattamento nei limiti in cui questo sia necessario allo svolgimento delle loro mansioni, compiendo solo le operazioni necessarie.

Tale Privacy Policy è data anche come breve informativa, laddove non ve ne sia riportata una ad hoc per esteso, ai sensi dell' art. 13 del D.lgs. 196/03 a coloro che interagiscono con i servizi web di questo sito, al fine della protezione dei dati personali, accessibili per via telematica. Si rammenta che l'informativa è resa solo per il sito del Comune di Ravenna e per i domini comune.ra.it e comune.ravenna.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati acquisiti durante la navigazione: fare riferimento all 'informativa sui cookie

Dati forniti volontariamente dall’utente

Invio di messaggi alle caselle di posta elettronica dell’Ente
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Qualora l’utente fornisca in allegato e/o nel corpo della mail dati di natura sensibile o giudiziaria, questi formeranno oggetto di trattamento nelle forme e nei modi indicati nella presente policy.
Si avvisano gli utenti che le caselle di posta elettronica assegnate agli indirizzi indicati su questo sito ed ogni altra casella di posta elettronica dell’Amministrazione Comunale di Ravenna, non hanno natura personale nemmeno quando riportano nome e/o cognome di una persona fisica. Esse infatti appartengono all’Ente nel suo complesso ed hanno lo scopo primario di consentire all’ente lo svolgimento delle sue funzioni istituzionali e di servizio al cittadino . Pertanto si rammenta agli utenti che, al fine di garantire la massima efficienza organizzativa nelle comunicazione e nell’erogazione dei servizi, i messaggi inoltrati alle caselle di posta elettronica dall’Amministrazione Comunale di Ravenna potranno essere conosciuti oltre che dal mittente, anche da altre persone facenti parte dell’organizzazione dell’Ente.
Inoltrando e-mail agli altri indirizzi di posta elettronica indicati su questo sito si dichiara di aver preso visione ed accettato le condizioni di trattamento contenute nella presente policy.

Registrazione volontaria a web form
La registrazione facoltativa, esplicita e volontaria tramite appositi moduli Web (form) presenti sul sito del Comune di Ravenna comporta la successiva acquisizione di tutti i dati riportati nei campi compilati dall'utente ed il trattamento conforme a quanto riportato nell’informativa privacy al pubblico.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali necessari al fine di dare esecuzione alle sue specifiche richieste. Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.
Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell'ordinaria gestione di questo sito) , gli organi giudiziari possono richiedere alcuni tipi di dati. In questo caso ovviamente la comunicazione da parte dell’Ente ai predetti organi risulta obbligatoria.

AMBITI DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE
Nel corso delle ordinarie attività di trattamento, ai dati potranno accedere e quindi venirne a conoscenza i soggetti espressamente designati dall’Amministrazione Comunale di Ravenna come responsabili e/o incaricati del trattamento, autorizzati secondo i rispettivi profili. Nessun altro dato acquisito durante la navigazione dell’utente viene comunicato o diffuso.

Con riferimento ai dati forniti volontariamente dall’utente attraverso invio di messaggi ad indirizzi email o compilazione di web form, questi non saranno oggetto di diffusione ma potranno essere comunicati:

  • Soggetti ed Amministrazioni pubbliche, quando la comunicazione è prevista da una norma di legge o di regolamento, o, in mancanza, quando è necessaria per lo svolgimento di funzioni istituzionali, previo assolvimento degli obblighi di comunicazioni di cui al D.Lgs. 196/03, art. 39;
  • Ausl ed organismi sanitari pubblici
  • Amministrazioni centrali dello stato
  • Autorità di pubblica sicurezza
  • Forze di Polizia
  • Soggetti privati e/o enti pubblici economici quando la comunicazione è prevista da una norma di legge o di regolamento (es. fornitori di beni e servizi, banche o istituiti di credito, enti ed associazioni senza scopo di lucro, Enti e/o società per l’erogazione di servizi informatici, quali a titolo esemplificativo Provincia di Ravenna per il servizio di web hosting, Lepida Spa, ecc.)

DIRITTI RICONOSCIUTI ALL’INTERESSATO
L’interessato ha il diritto in qualunque momento di esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/03. In particolare ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati conferiti (contenuto e origine), verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la cancellazione. Per l’esercizio dei propri diritti l’interessato può rivolgersi ai Responsabili del trattamento il cui elenco è allegato.
Eventuali e ulteriori informazioni in ordine al trattamento, potranno essere richieste scrivendo all’indirizzo privacy@comune.ra.it

TITOLARE E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è il Comune di Ravenna, Piazza del Popolo 1, 48121 Ravenna
L’elenco dei Responsabili del trattamento è allegato alla presente pagina.