Avviso pubblico per l’erogazione contributi per la rinegoziazione delle locazioni esistenti, con eventuale modifica della tipologia contrattuale, in esecuzione della deliberazione regionale n. 1275 del 02/08/21 – Annualità 2021

scadenza: 29/10/2021

Il presente avviso pubblico intende favorire la rinegoziazione dei canoni di locazione, con eventuale modificazione della tipologia contrattuale, quale strumento per fronteggiare la difficoltà nel pagamento del canone da parte dei nuclei familiari, in particolare quelli incorsi in una contrazione del reddito, anche a causa della crisi economica originata dall’emergenza sanitaria COVID-19.

La rinegoziazione dei canoni verrà gestita con supporto delle organizzazioni di rappresentanza di proprietari e inquilini; tale misura, infatti, consente di conciliare gli interessi di inquilino e proprietario attraverso un’azione solidale di redistribuzione delle risorse volte a diminuire il rischio di morosità e di eventuali sfratti che rappresentano un danno per entrambe le parti contrattualmente coinvolte.

Sono beneficiari diretti del contributo i proprietari di alloggi a fronte della avvenuta rinegoziazione del contratto di locazione ad uso abitativo, regolarmente registrato da almeno un anno (alla data di presentazione della domanda di contributo), con conduttori residenti nell’alloggio ed aventi un ISEE ordinario o corrente non superiore ad € 35.000,00.

Per la presentazione della domanda inquilini e proprietari devono rivolgersi e presentare la domanda all’Ufficio Casa del Comune di Ravenna – Viale Farini 26 – Ravenna

Per chiarimenti rif telefonico 0544/210156 da Lunedi a Venerdi dalle 11.30 alle 13.30

wpChatIcon