16 gennaio - 8 febbraio 2023

Giorno della Memoria 2023

Le iniziative proposte dal Decentramento in occasione della ricorrenza internazionale

Informazioni

In occasione del Giorno della Memoria 2023, l’Assessorato al Decentramento, in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza di Ravenna, propone una serie di iniziative rivolte alle classi delle scuole secondarie di primo grado del territorio: Don Minzoni, R. Gessi, Vittorino da Feltre, G. Zignani, M. Montanari, E. Mattei, D. Alighieri, S. Pier Damiano, Ricci Muratori, Guido Novello, V. Randi, M. Valgimigli, F. Casadio, e C. Viali:
“KANINCHEN”
di Antonella Gullotta con Elio Ragno, drammaturgia e regia di Eugenio Sideri, produzione Lady Godiva Teatro (19 repliche tra il 16 gennaio e il 24 febbraio);
“ANNA FRANK”
lettura scenica a cura della Associazione Asja Lacis (2 repliche, il 25 e 27 gennaio);
“TEREZIN”

documentario inedito prodotto dall’Associazione Asja Lacis, che ripercorre la storia del ghetto di Terezin attraverso la voce narrante di bambini e bambine di oggi (6 repliche dal 20 al 26 gennaio);
“DESTINATARIO SCONOSCIUTO”
drammatizzazione dell’omonimo romanzo a cura di Alessandro Braga, regista e protagonista (4 repliche dal 24 al 27 gennaio).

Si tratta di rappresentazioni teatrali ed incontri dal vivo con registi, attori ed esperti opportunamente adattati, rispetto alla loro struttura originaria, per la fruizione da parte delle classi coinvolte.
Gli spettacoli saranno realizzati in presenza, così da consentire, oltre alla visione, anche il dibattito successivo, nel quale le domande e le curiosità dei ragazzi e delle ragazze trovano sempre ampio spazio di discussione e confronto, perché oggi più che mai è doveroso non dimenticare a cosa portano l’odio razziale e la discriminazione.

Il Consiglio Territoriale di Castiglione, in collaborazione con l’istituto Comprensivo Intercomunale Ravenna – Cervia organizza la presentazione del libro di Roberto Matatia “I vicini scomodi. Storia di un ebreo di provincia, di sua moglie e dei suoi tre figli negli anni del fascismo”, prevista per venerdì 27 gennaio alle ore 20.45 presso la sala Tamerice – Via Vittorio Veneto 21 a Castiglione di Ravenna.
L’autore inoltre incontrerà i ragazzi e le ragazze delle classi terze della scuola secondaria di primo grado G. Zignani di Castiglione nella mattinata di venerdì 3 febbraio.

Roncalceci, presso la scuola primaria Martiri del Montone, l’8 febbraio alle ore 8.45 Roberto Matatia incontrerà le alunne e gli alunni delle classi quarte e quinte.

wpChatIcon