Decentramento

Il Parlamento con la L. 191/2009 ha soppresso le Circoscrizioni comunali e, in seguito, con la L. 42/2010 ha precisato che tale misura si applica ai Comuni con popolazione inferiore ai 250.000 abitanti. Di conseguenza, a partire dal 24 maggio 2011, in occasione del rinnovo del Consiglio comunale, gli organi circoscrizionali hanno cessato la loro attività.

Il Consiglio Comunale di Ravenna, in coerenza col dettato parlamentare e nell’affermazione della propria autonomia statutaria, ha provveduto a modificare lo Statuto deliberando di conservare la suddivisione territoriale in 10 aree geografiche e di istituire i “Consigli territoriali” quali nuove forme di partecipazione e consultazione dei cittadini alla vita amministrativa dell’Ente Locale.
Nella seduta del 30 luglio 2012, il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento per l’istituzione ed il funzionamento dei Consigli Territoriali.
In data 12 marzo 2017 si sono svolte le consultazioni in seguito alle quali sono stati rinnovati i dieci Consigli Territoriali, istituiti la prima volta nell’anno 2013.

Restano attivi nel territorio comunale tutti i servizi erogati dagli uffici decentrati diretti dall’U.O. Decentramento sulla base delle decisioni organizzative, relative alle funzioni, approvate dalla Giunta Comunale.

APRI LA MAPPA DEL TERRITORIO

Mappa elenco circoscrizioni

S.Alberto Mezzano Piangipane Centro Urbano Darsena Del Mare Ravenna Sud Roncalceci S.Pietro in Vincoli Castiglione di Ravenna

U.o. Decentramento

Indirizzo: Via D'azeglio Massimo 2, Ravenna, 48121, RA
Telefono: 0544 482269
Fax: 0544 546072
Indirizzo email: decentramento@comune.ra.it
Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00 (su appuntamento )

Notizie

Eventi

  • Dal
  • Al