Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Aree Tematiche ›› Decentramento ›› Area Darsena ›› Servizi decentrati

Servizi decentrati

SEDE UFFICIO:
Via Aquileia, 13 - 48122 Ravenna
Tel. 0544/482323 Fax 0544/482464-546075
e-mail viaaquileia@comune.ra.it

SEGRETERIA E U.R.P.
Segretaria: Nadia Righi
Collaboratori: Luisa Palli

ANAGRAFE
Orario di apertura al pubblico in vigore da luglio 2019:
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13

Informazioni relative ai cambi di indirizzo sul territorio comunale:
Le domande relative ai cambi di indirizzo saranno accolte ed evase negli orari di apertura dell'ufficio sopra riportati.
Per migliorare i tempi di erogazione del servizio, si invitano gli utenti a presentarsi allo sportello muniti di:
- modulo di richiesta (possibilmente già compilato e firmato da tutte le persone maggiorenni che cambiano indirizzo)
- contratto di affitto o atto notarile di acquisto dell'immobile in cui si sposta l'indirizzo
- documenti di identità dei maggiorenni che cambiano il proprio indirizzo
- patenti di guida e numero di targa dei veicoli (auto e moto) intestati alle persone che cambiano indirizzo
- attestato di regolarità o permesso di soggiorno per i cittadini stranieri.

Scarica QUI il modulo per cambio di indirizzo

 

Nuova Carta d'Identità Elettronica (CIE)

La nuova carta d’identità elettronica è il documento personale di identificazione del cittadino e consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero; è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare; la foto, in bianco e nero, è stampata al laser per garantire un’elevata resistenza alla contraffazione; sul retro della CIE il codice fiscale è riportato anche come codice a barre. Oltre all'impiego ai fini dell'identificazione, la nuova CIE può essere utilizzata per richiedere un'identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale, www.spid.gov.it ). Tale identità, utilizzata insieme alla CIE, garantisce l'accesso ai servizi erogati dalle PP.AA. Mediante il sistema di sicurezza 3 SPID.

E' possibile prenotare la nuova CIE direttamente on line utilizzando l'agenda disponibile sul sito del Ministero dell'Interno, all'indirizzo https://agendacie.interno.gov.it , oppure telefonicamente al numero 0544/482509-482323.

Documenti da presentare:

- 1 fototessera (dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto – formato ICAO)
- tessera sanitaria
- in caso di rinnovo occorre presentare anche la carta d'identità scaduta (il rinnovo è possibile fino a 6 mesi prima della scadenza). Se si richiede una nuova carta in caso di deterioramento occorre presentarsi allo sportello con un altro documento valido che consenta il riconoscimento
- se la carta è stata smarrita o rubata, per ottenere la nuova carta occorre presentare denuncia di smarrimento o furto del documento effettuata presso i Carabinieri e gli uffici della Polizia di Stato
- per i cittadini stranieri (comunitari ed extracomunitari) residenti è necessario presentarsi anche con il permesso di soggiorno/carta di soggiorno rilasciato/a dalla Questura. La carta d'identità verrà rilasciata non valida per l'espatrio.

Il costo è di € 22,00, pagamento in contanti.

Ai sensi del D.L. 112 del 25/06/2008 la carta d'identità ha durata 10 anni e dal 9/2/2012 la scadenza coincide con il giorno del compleanno.

Le foto, le impronte digitali, la firma con i dati personali verranno inviati al Ministero dell'Interno, il Poligrafico e Zecca dello Stato emetterà la nuova CIE e la invierà tramite raccomandata all'indirizzo segnalato entro 6 giorni lavorativi. Al momento del rilascio della CIE i cittadini maggiorenni possono esprimere la propria volontà in merito all'assenso o diniego alla donazione di organi e tessuti.

Al cittadino verrà rilasciata, dall'operatore del Comune, una ricevuta a titolo di documento sostitutivo in attesa dell'arrivo della CIE, che conterrà una prima parte dei codici PIN e PUK; la seconda parte di tali codici sarà inviata insieme alla nuova CIE.

Al momento la nuova CIE non può essere rilasciata ai cittadini non residenti né ai cittadini iscritti all'AIRE.

Le carte d'identità cartacee e le vecchie carte d'identità elettroniche, rilasciate fino all'emissione della nuova CIE, mantengono la propria validità fino alla loro scadenza.

NB. il rilascio della carta d'identità elettronica è vincolato al collegamento della Banca Dati del Ministero degli Interni. In caso di problemi tecnici o in mancanza di tale collegamento siamo purtroppo impossibilitati a fornire il servizio.

Carta d'identità per i minori di 15 anni: con Decreto Legge n. 70 del 13/05/2011 è stato soppresso il limite minimo per il rilascio della carta d'identità ed è stata stabilita la validità temporale di tale documento, diversa a seconda dell'età del minore. In specifico la carta rilasciata ai minori di 3 anni ha una validità di tre anni, quella rilasciata ai minori di età compresa fra 3 e 18 anni ha una validità di cinque anni.

Per il rilascio della carta d'identità valida per l'espatrio ai minori, è necessaria la presenza e l'assenso dei genitori o di chi ne fa le veci. Nel caso in cui uno dei genitori fosse impossibilitato a presentarsi insieme al minore, può compilare entrambi i moduli allegati che l'altro genitore presenterà insieme alla fotocopia di un documento di identità valido.
Per il rilascio del documento occorre inoltre presentare 3 foto uguali e recenti.
Le nuove disposizioni, infine, prevedono che per il minore di anni 14 l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio, sia subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci. Diversamente occorre una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla Questura, analogamente a quanto previsto per il passaporto.

Modulo Assenso (pdf - 467,93 kB)
Modulo assenso (pdf - 29,45 kB)

Carte d'identità in formato cartaceo:

*Con la circolare n. 4/2017 il Ministero dell'Interno* in merito al rilascio della carta d’identità ha disposto che, nel momento in cui le postazioni di lavoro per le carte elettroniche saranno operative, il singolo Comune rilascerà la nuova CIE, come previsto dal comma 5 del Decreto- legge convertito dalla L. 06/08/2015 n. 125, *abbandonando la modalità di emissione della carta d’identità in formato cartaceo* salvo i casi di reale e documentata *urgenza* segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. La carta d’identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) e al profugo o richiedente asilo con codice fiscale provvisorio fornito dalla Questura.

Per il rilascio o rinnovo della carta d'identità, occorre presentare n. 3 foto-tessera recenti, uguali fra loro e senza copricapo (ammesso solo per i cittadini che professino culti religiosi che ne obbligano l'uso).

I cittadini stranieri devono presentare un documento di identità e il permesso o carta di soggiorno rilasciato dalla Questura.

In caso di rinnovo occorre presentare anche la carta d'identità scaduta o altro documento di identificazione valido. Se la carta è stata smarrita o rubata, occorre presentare la denuncia di smarrimento o furto presentata presso i Carabinieri o la Polizia di Stato.

Il costo della carta d'identità cartacea è di € 5,00; il costo del duplicato è di € 10,00. Il pagamento è in contanti.

 

OPERATORE CULTURALE DI TERRITORIO:
Francesca Baldini

SERVIZIO DI PEDICURE RIVOLTO AGLI ANZIANI
Via Aquileia, 13 - 48121 Ravenna
Il servizio è rivolto ad anziani in età pensionabile e viene gestito direttamente dalla Cooperativa Sociale Sol.Co. esclusivamente su appuntamento.
Il costo è di Euro 14.00 per le prestazioni ambulatoriali e di Euro 17.00 per le prestazioni domiciliari (riservate a casi di particolari difficoltà).
Le prenotazioni (obbligatorie) si effettuano telefonicamente al numero 3461358934 (Giusy)

ABBONAMENTI AGEVOLATI START ROMAGNA TERZA ETA'
Per informazioni e modulistica rivolgersi all'Ufficio decentrato di Via Aquileia- Tel. 0544/482323. Gli abbonamenti saranno rilasciati solo alla biglietteria Start Romagna, in P.le Farini (all'interno della Stazione Ferroviaria).

DISTRIBUZIONE SACCHETTI PER LA RACCOLTA DI MATERIALE ORGANICO, PLASTICA, CARTA E DI PRODOTTI BIOLOGICI PER IL TRATTAMENTO CONTRO LE LARVE DI ZANZARA.
Il materiale viene distribuito gratuitamente presso l'ufficio decentrato di Via Aquileia il lunedì-mercoledì-venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.30 e il martedì-giovedì dalle ore 8.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00. Sabato chiuso.

AREA ORTI

Via Chiavica Romea, 99 - 48122 Ravenna
appezzamenti di terreno assegnati in gestione a cittadini pensionati, alle scuole, ai servizi sociali e hobbisti che ne facciano richiesta, fino ad esaurimento disponibilità.
Per informazioni e richieste rivolgersi alla segreteria dell'ufficio decentrato di Via Aquileia - Tel. 0544/482323

CENTRO SOCIALE LA QUERCIA
Piazza Medaglie d'Oro, 4 - 48122 Ravenna
tel. 0544-422228

CENTRI SPORTIVI:

  • Centro Sportivo Porto Fuori
    Via Combattenti Alleati, 22 - 48121 Porto Fuori (RA)
    Tel . 0544-432242
    in concessione all'Associazione "Polisportiva di Porto Fuori"
  • Centro Sportivo Trieste
    Via T. Gulli, 140 - 48122 Ravenna
    in concessione all'Associazione "Polisportiva Endas - Manlio Monti"
  • CAMPO DA CALCIO
    Via Isonzo, 22/A - 48121 Ravenna (RA)
    in concessione all'Associazione "Compagnia dell'Albero"