Servizi decentrati

SEDE UFFICIO:
Via G. Pistocchi, 41/a – 48125 S.Pietro in Vincoli (RA)
Tel. 0544/485771-485772-485773 Fax 0544/546081
e-mail vincoli@comune.ra.it

 

RESPONSABILE UFFICIO:
Emma Di Emidio – Tel. 0544/482530
e-mail: emmadiemidio@comune.ra.it
Riceve su appuntamento da concordare telefonicamente o con mail.

OPERATORI CULTURALI DI TERRITORIO:
Barbara Gentile – Tel. 0544/485774
e-mail: bgentile@comune.ra.it

ANAGRAFE

Operatori: Elena Casadio, Elisa Talloni, Luca Ronconi
Tel. 0544/485771-485772-485773
Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00, sabato dalle 8.30 alle 12.30

Cambi di indirizzo sul territorio comunale:

Le domande relative ai cambi di indirizzo saranno accolte ed evase previo appuntamento da concordare telefonicamente ai numeri 0544/485771-485772-485773.
Per migliorare i tempi di erogazione del servizio, si invitano gli utenti a presentarsi allo sportello muniti di:
– modulo di richiesta (possibilmente già compilato e firmato da tutte le persone maggiorenni che cambiano indirizzo). Il modulo è scaricabile a fondo pagina.
– contratto di affitto o atto notarile di acquisto dell’immobile in cui si sposta l’indirizzo
– documenti di identità dei maggiorenni che cambiano il proprio indirizzo
– patenti di guida e numero di targa dei veicoli (auto e moto) intestati alle persone che cambiano indirizzo
– attestato di regolarità o permesso di soggiorno per i cittadini stranieri.

Autenticazione di firma

L’ufficiale di anagrafe, salvo i casi speciali previsti dalla normativa, è competente ad autenticare unicamente sottoscrizioni contenute in istanze o in dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà.
Occorre presentarsi all’ufficio decentrato, previo appuntamento da concordare telefonicamente ai numeri sopra indicati, muniti di documento di identità in corso di validità.

Maggiori Informazioni

Autenticazioni di documenti e fotografie

L’autenticazione di documenti è possibile per copie conformi all’originale.

L’autenticazione di fotografie, esclusivamente per il rilascio di documenti personali, può essere richiesta in un Comune diverso da quello di residenza, ma solo dalla persona interessata, munita di documento di riconoscimento e di foto.

Maggiori informazioni

 

Nuova Carta d’Identità Elettronica (CIE) 

La nuova carta d’identità elettronica è il documento personale di identificazione del cittadino e consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero; è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare.

Il costo è di € 22,00, pagamento in contanti.

Ai sensi del D.L. 112 del 25/06/2008 la carta d’identità ha durata 10 anni e dal 9/2/2012 la scadenza coincide con il giorno del compleanno.

Informazioni necessarie sul rilascio CIE

 
Carte d’identità in formato cartaceo:

La normativa vigente prevede il rilascio della carta d’identità in formato cartaceo solo  nei casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. La carta d’identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) ed ai richiedenti protezione internazionale che hanno ottenuto l’iscrizione anagrafica.

Per il rilascio o rinnovo della carta d’identità, occorre presentare n. 3 foto-tessera recenti, uguali fra loro e senza copricapo (ammesso solo per i cittadini che professino culti religiosi che ne obbligano l’uso).

I cittadini stranieri devono presentare un documento di identità e il permesso o carta di soggiorno rilasciato dalla Questura.

In caso di rinnovo occorre presentare anche la carta d’identità scaduta o altro documento di identificazione valido. Se la carta è stata smarrita o rubata, occorre presentare la denuncia di smarrimento o furto presentata presso i Carabinieri o la Polizia di Stato.

Il costo della carta d’identità cartacea è di € 5,00; il costo del duplicato è di € 10,00. Il pagamento è in contanti.

 

Rilascio duplicato Tessera Elettorale

In caso di esaurimento dei diciotto spazi destinati all’attestazione dell’avvenuta votazione, deterioramento, smarrimento o furto, il cittadino deve richiedere un duplicato della tessera elettorale presentando domanda agli uffici decentrati del forese o direttamente all’ufficio elettorale.
La domanda deve essere compilata e sottoscritta dal diretto interessato sul modulo prestampato disponibile presso l’ufficio decentrato o scaricabile da questo sito al link riportato in calce al paragrafo.

Cosa occorre:
– se la tessera è deteriorata o esaurita il cittadino riconsegna quella in suo possesso;
– in caso di furto o smarrimento, il cittadino compila e sottoscrive una dichiarazione sostitutiva di notorietà, che sostituisce la denuncia ai Carabinieri o agli uffici della Polizia di Stato.

Il rilascio del duplicato della tessera elettorale avviene immediatamente senza nessun costo.

All’indizione delle elezioni, si raccomanda di non attendere gli ultimi giorni per richiedere il duplicato della tessera, al fine di evitare inutili code ed attese agli sportelli.

 

 

SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale

Per accedere ai servizi on line che richiedono l’autenticazione, occorre essere in possesso di credenziali Federa oppure ottenere le credenziali Spid (Sistema pubblico dell’identità digitale www.spid.gov.it). A questo proposito, Comune e Provincia di Ravenna danno ai cittadini l’opportunità di ottenere gratuitamente un’identità digitale SPID dalla propria società in-house Lepida ScpA grazie al nuovo servizio LepidaID.
Il riconoscimento di persona (de visu) è possibile negli orari di apertura dell’ufficio, previo appuntamento. Presentarsi muniti di documento di riconoscimento e tessera sanitaria in corso di validità.

Informazioni utili su SPID

 

Anagrafe canina e animali di affezione

L’anagrafe regionale degli animali d’affezione è il sistema informatizzato presso cui sono registrati tutti i cani presenti sul territorio della Regione Emilia-Romagna. In tale banca dati sono registrati anche i gatti e furetti obbligatoriamente identificati ai fini del rilascio del Passaporto Europeo e i gatti identificati mediante microchip su richiesta del proprietario o per altri fini (per esempio nelle attività di controllo delle colonie feline). 
Iscrizione obbligatoria
La registrazione dei cani nelle banche dati regionali, che confluiscono in quella nazionale, è un obbligo previsto dalla legge n. 281 del 1991 (Legge quadro in materia di animali d’affezione e prevenzione del randagismo) e dalla L.R. n. 27/2000.
Per consentire la regolarizzazione della sua posizione all’anagrafe canina occorre compilare il modulo presente a fondo pagina, firmarlo e consegnarlo entro 7 giorni, previo appuntamento telefonico ai numeri dell’ufficio decentrato. Presentarsi muniti di copia del documento di riconoscimento del proprietario cedente e dell’acquirente.

In conformità a quanto previsto dalla L.R. 27/2000 e dalla DGR 139/2011, il proprietario del cane è tenuto a comunicare all’anagrafe canina del proprio Comune di residenza l’iscrizione, il decesso, la scomparsa o la cessione del cane di cui è in possesso e ogni eventuale cambio di residenza.

Anagrafe regionale animali di affezione

 

C.U.P. Centro Unico di Prenotazione

Operatori: Elena Casadio, Elisa Talloni, Luca Ronconi
Tel. 0544/485771-485772-485773
Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00 – Sabato dalle 8.30 alle 12.30

SAUB-AIO
(distribuzione materiale sanitario, rinnovo esenzioni, scelta medico)
Operatori: Elena Casadio, Elisa Talloni, Luca Ronconi.
Tel. 0544/485771-485772-485773
Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00 – sabato dalle 8.30 alle 12.30

SERVIZIO DI PEDICURE RIVOLTO AGLI ANZIANI
Il servizio è rivolto ad anziani in età pensionabile e viene gestito direttamente dalla Cooperativa Sociale Sol.Co. esclusivamente su appuntamento.
Il costo è di Euro 15,50 per le prestazioni ambulatoriali e di Euro 19.00 per le prestazioni domiciliari (riservate a casi di particolari difficoltà).
Le prenotazioni (obbligatorie) si effettuano telefonicamente al numero 3461358934. Il servizio ambulatoriale viene erogato presso la Casa della salute.

DISTRIBUZIONE SACCHETTI PER LA RACCOLTA DI MATERIALE ORGANICO E DI PRODOTTI BIOLOGICI PER IL TRATTAMENTO CONTRO LE LARVE DI ZANZARA.
Il materiale viene distribuito gratuitamente presso la sede dell’ufficio decentrato di S.P. in Vincoli il lunedì e venerdì dalle 8.30 alle 11.30.
Per informazioni telefonare al 0544/485771-485772-485773

 

 

BIBLIOTECA “Manara Valgimigli”

Via Cella, 488 – 48125 S.STEFANO (RA)
Tel. 0544-563662
e-mail: biblio.valgimigli@classense.ra.it
Sito Internet

MUSEO DIDATTICO DEL TERRITORIO

Via del Sale, 88 – 48125 S.P. in Campiano (RA)
Tel. 0544/576684 – e-mail: didattica@ravennantica.org
Sito Internet