Sito Ufficiale del Comune di Ravenna

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Ravenna
 
 
 
 
Siti e portali esterni
 
Sei in: Home ›› Notizie di copertina ›› 21ª Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, nel week end 23 tour operator e giornalisti da tutto il mondo alla scoperta di Ravenna

21ª Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, nel week end 23 tour operator e giornalisti da tutto il mondo alla scoperta di Ravenna

Sarà un fine settimana molto intenso quello che 22 tour operator stranieri e Penelope Susan Wainwright, giornalista della rivista specializzata del Regno Unito “Italia! Exclusive”, trascorreranno a Ravenna. Per loro è infatti stato organizzato un educational tour nell’ambito della ventunesima edizione della Borsa del turismo delle 100 Città d’arte d’Italia, che si svolgerà a Bologna dal 19 al 25 maggio. I tour operator che verranno a Ravenna provengono da Stati Uniti, Austria, Danimarca, Francia, Germania, Regno Unito, Irlanda, Norvegia, Olanda, Polonia e Svezia.

Il programma dell’educ tour è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa in municipio, alla presenza tra gli altri di Marco Pasi, presidente di Iniziative Turistiche, che organizza per conto di Confesercenti la Borsa delle 100 Città d’arte; Monica Ciarapica, presidente provinciale di Confesercenti; Filippo Donati, presidente nazionale di Asshotel Confesercenti e dell’assessore al Turismo Giacomo Costantini.

Monica Ciarapica, presidente provinciale di Confesercenti, ribadisce: “Noi non da oggi crediamo, proponiamo e ci spendiamo concretamente per lo sviluppo del nostro turismo. L’eductour che abbiamo fortemente voluto a Ravenna nell’ambito della Borsa delle 100 Città d’Arte, con la importante collaborazione del Comune, va in questa direzione ed è il modo migliore per far conoscere un territorio come il nostro a qualificati tour operator provenienti da tutta Europa. Un investimento per le stagioni a venire a cui crediamo molto come operatori e come Associazione.”

Il programma del soggiorno è di due giorni e oltre alla visita ai monumenti Unesco prevederà anche quella ad altre eccellenze. Sabato sera ci sarà la visita al Mar – Museo d’arte della città, che effettuerà un’apertura straordinaria fino alle 23 in occasione della Notte dei Musei. Al Mar saranno presentate le offerte culturali della città e verrà proposta una visita guidata alla collezione dei mosaici contemporanei ed alla mostra fotografica “Musiche” di Lelli e Masotti. Domenica sono previste le visite guidate ai musei e monumenti cittadini museo TAMO, Antico Porto, basilica di Sant'Apollinare in Classe, basilica di San Vitale, mausoleo di Galla Placidia, teatro Alighieri, tomba di Dante, Antichi Chiostri Francescani.